Certificazione Energetica

L’attestato di certificazione energetica (APE), previsto dalla Direttiva europea 2002/91/CE, è il documento sintetico attestante i risultati dell'indagine energetica compiuta sull'edificio analizzato.

La certificazione energetica permette all'utente di valutare l’efficienza energetica dell’immobile e al tempo stesso di avere una percezione di quelli che possono essere i costi di gestione connessi al riscaldamento-raffrescamento dell'edificio.

L'attestato di certificazione energetica è un documento ufficiale,valido 10 anni, prodotto da un soggetto accreditato (certificatore energetico) e dai diversi organismi riconosciuti a livello locale e regionale. La sua utilità al momento ha tre scopi principali:

- per il rogito: L'Attestato di Certificazione energetica di un immobile è richiesto per gli atti notarili di compravendita dal 1º luglio 2009 e per i contratti di locazione dal 1º luglio 2010;

- per l'accesso alle detrazioni fiscali sul reddito irpef: l'attestato di certificazione energetica è parte della documentazione necessaria per ottenere gli sgravi fiscali.

- per pubblicizzare annunci immobiliari, in quanto dal 1º gennaio 2012 è divenuto obbligatorio indicare la classe energetica delle unità immobiliari pertanto essere in posseso di una certificazione energetica.

Lo Studio Spazzoli & Strocchi essendo iscritto all' Albo dei certificatori energetici, redige Certificati energetici (APE) per unità immobiliari e/o fabbricati, civili, industriali e rurali.